Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

ASD RECALE 2002

EVENTI

19/08/2013 - 19/08/2014
La scuola calcio di Recale diventa “Asd Recale 2002 A.CAMORANI Portico - Recale

La scuola calcio Recale diventa "Asd Alfonso Camorani Portico - Recale", la gloriosa società gialloblù cambia struttura società ed avrà nell'ex Treviso, Lecce e Fiorentina la guida per un nuovo ciclo. Nata undici anni fa grazie all'impegno dei tre soci fondatori Franco Ferro, Felice Nasta e Gennarino Farina la scuola calcio è ben presto diventata una realtà concreta ed importante dell'intera provincia. Trampolino di lancio per molti giovani che oggi fanno parte di realtà importanti italiane e non solo come Marcello Trotta di proprietà del Fulham e che ha già debuttato anche in Premier League. Il programma ora diventa ancora di più ambizioso, nello staff tecnico sono stati inseriti due personaggi che hanno aumentato lo spessore qualitativo della società recalese, Pietro Pontillo difensore roccioso con tanta esperienza in eccellenza e promozione da giocatore ed in panchina al Progreditur Marcianise due anni fa al posto del dimissionario Sorianiello a cui faceva il vice e lo stesso Alfonso Camorani ex giocatore professionista con un passato illustre anche a Siena, Pescara, Spezia, Salernitana, Casertana e lo scorso anno al Carano oltre alle squadre già citate e quest'anno  alla Sessana. I corsi si terranno presso il centro polifunzionale di Portico di Caserta. Una cittadella dello sport dove si potrà usufruire di tutta la struttura. In programma non solo i campi in sintetico di ultima generazione ma anche il campo coperto nel caso di avverse condizioni meteorologiche . La struttura  è composta da un campo di calciotto e due campi di calcetto al momento disattivi ed un campo regolamentare in erba naturale di mt. 103 x 64.50.  Il tutto in una posizione strategica a pochi chilometri dal casello di Caserta Nord e soprattutto in una zona immersa nel verde naturale. Questo connubio nasce dalla collaborazione della società del Recale e dell'Atletico Portico i quali sono stati molto disponibili per far si che una importante struttura come quella di Portico di Caserta fosse finalmente valorizzata così come merita. Un programma teso a far rinascere la struttura del cmpo comunale di Portico e farla crescere fino a poter diventare un centro scuola pilota della FIGC. L'arrivo di Camorani con il suo apporto mentale e fattivo sul campo ha portato una mentalità da professionista che è la vera sintesi di una fusione tra il vecchio ed il nuovo e servirà per blasonare ancora di più l'Asd A. Camorani Portico - Recale che vuole diventare la più agguerrita antagonista delle solite squadre napoletane che di solito con tradizione e lavoro sono alla ribalta nazionale. Lo staff tecnico è completato dal direttore sportivo Felice Nasta, mini Allievi '99 Gennarino Farina, Giovanissimi  2000 , mini Giovanissimi 2001 Pietro Pontillo, 2002 A. Camorani e Comando Carlo, Pulcini 2003  Alfonso Valente, Pulcini 2004 Peppe Gaudiano, Pulcini 2005 Franco D'Anna , Piccoli Amici dal 2006 e 2007 Peppe Iuliano insieme a Franco di Maio ,i 2008 Vincenzo Pilla e infine i primi calci 2009 gestiti dl paziente Presidente Franco Ferro. Non ultimi il preparatore portieri Gaetano Ianniello e  il preparatore atletico, tecnico della velocità Enzo Ascione. Le attività avranno inizio il 25 agosto ed hanno un programma già impostato, preparazione atletica con un tecnico preparato come Ascione il cui intervento servirà a migliorare la postura e la corsa dei giovani e poi la parte tecnica sul campo con gli allenatori di riferimento. Entusiasta del progetto Camorani "Sono nato qui in questa scuola calcio e sono felice ora di poter dare il mio contributo dopo anni di crescita e di esperienza. Arrivo in una famiglia fatta di amici da sempre e li ringrazio tutti uno per uno, il nostro compito sarà di migliorare e far crescere giorno dopo giorno ogni giovane che vorrà far parte di questa squadra. Promettiamo impegno e di dare il nostro meglio per loro, colgo l'occasione quindi per fare un grosso in bocca al lupo ai ragazzi del nostro centro". Parole chiare e decise quelle dell'ex pro che sicuramente dall'alto della sua ventennale esperienza nel mondo del calcio che conta ha tanto da trasmettere e da insegnare alle nuove leve.

     

I NOSTRI SPONSOR